04 aprile 2008

La risposta

sarà sempre la stessa. Niente.
Immaginare mi viene meglio che vivere. Tutto diventa così reale che è come se lo stessi facendo veramente. Faccio mie cose che non ho. Arringo folle nella solitudine della mia stanza e coltivo piante che non ho mai seminato. Leggo libri che non ho mai avuto e sfoglio foto che non ho mai scattato. In questa vita immaginata non sono poi tanto diverso da come sono in realtà.
Solo un po' più ricco. Di entusiasmo, ovviamente.

tracina - romanina mon amour II
[...you close your eyes and I die...]

6 commenti:

Phoenix ha detto...

Già... come ti capisco...
A me in immaginario capita di essere più ricca... di speranze...

ciccioz ha detto...

Post abbastanza malinconico eh?

tracina ha detto...

@phoenix
essì,ma chissà com'è che quando ci immaginiamo siamo sempre più ricchi di qualcosa :)

@ciccioz
welcome to my world ;)

nonsisamai ha detto...

bellissimo... :(

tracina ha detto...

@nonsisamai
grazie

Kika ha detto...

Immaginare mi viene meglio che vivere
già

Bel post complimenti! :)