07 settembre 2006

Penso

spesso a quando gli dissi che lo amavo. Iniziai a piangere, prima. Involontariamente.
Una coperta stesa sull'erba in riva al lago. I contorni del suo viso che si fanno liquidi. Il mio cuore che si scioglie e si riversa nello stomaco.
Raccoglie una lacrima col dito e se la mette in bocca.
Non sapevo ancora che quello sarebbe stato l'inizio del nostro addio.
Non l'ho più detto a nessuno, ti amo. Forse per paura di dare inizio a nuovi addii. Sicuramente per paura e basta.


[...and the way it will come together, in quietness, and in time...]